Autore

1° Corso MUSICA IN TUTTI I SENSI – Oderzo

Corso di formazione/aggiornamento di 20 ore sulla propedeutica musicale, sviluppata con le metodologie classiche e, nella pratica, con attività ritmico-motorie (strumentario didattico, oggetti di uso comune) e vocali.

120,00

Descrizione

SEDE E PERIODO DI SVOLGIMENTO: Oderzo (TV), Via Piave 2, Sabato 22 e Domenica 23 ottobre 2022 (entrambi i giorni h. 9-13; 15-19).

DOCENTE: Laura Fermanelli.

PRESENTAZIONE

La musica fa parte del vissuto di ognuno di noi e molto spesso la viviamo passivamente: ci ritroviamo in ambienti in cui la musica diventa un sottofondo a cui spesso neanche si presta attenzione. La musica ha un potere enorme sul nostro sviluppo e soprattutto su quello dei bambini: nelle fasi evolutive la musica ha il potere di migliorare le capacità cognitive, relazionali, senso-motorie e ha anche la grande potenzialità di essere motivante e piacevole. Questo fattore dovrebbe essere sfruttato appieno favorendo le attività musicali a partire dai nidi alle scuole dell’infanzia e alle scuole primarie. Le attività di propedeutica musicale effettuate sia nelle scuole dell’obbligo che nelle scuole di musica vanno a rafforzare delle competenze dell’individuo che un domani potrà diventare un musicista, uno strumentista dilettante, un semplice ascoltatore; in tutti i casi avrà comunque vissuto un’esperienza musicale che lo avrà arricchito e migliorato.

Questo corso, organizzato in collaborazione con la Banda cittadina “Turroni” di Oderzo, ha la finalità di far conoscere tutta una serie di attività inerenti alla didattica della musica nella sua visione più ampia. Saranno utilizzati oggetti di uso comune, body percussion, strumentario didattico tradizionale, il tutto avendo come punto cardine l’esperienza musicale vissuta con tutto il corpo, da qui appunto il titolo “Musica in tutti i sensi!”.

Il corso prevede 16 ore in presenza + 4 ore di formazione online ed è indirizzato agli insegnanti della Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado, agli insegnanti di sostegno, agli operatori della corporeità e dell’attività fisica, agli studenti dei corsi universitari in Scienze della Formazione e dell’Educazione, agli studenti del triennio a indirizzo didattico nei Conservatori di Musica, agli studenti del Liceo musicale e coreutico.

Non si richiedono conoscenze specifiche di musica o pratica strumentale. 

ARGOMENTI

  • Conoscenza dei principi essenziali delle cosiddette metodologie classiche
  • Innovazioni portate dalle scoperte del ricercatore Edwin Gordon
  • La psicologia dell’età evolutiva. Indicazioni pedagogiche
  • Come e quando iniziare un percorso di propedeutica musicale
  • Quali materiali sonori si possono utilizzare (strumentario didattico, body percussion, oggetti di uso quotidiano, la voce)
  • Giungere ad una programmazione in maniera consapevole (finalità, obiettivi educativi e specifici, metodologie, materiali, tempi e modalità, verifiche)
  • Integrazione tra propedeutica musicale e pratica strumentale, partendo dal “fare” musica.
  • Avvio alla decodifica della notazione musicale tradizionale
  • Approccio alla pratica strumentale individuale e collettiva

ATTIVITA’ PRATICHE FINALIZZATE A SVILUPPARE VARI ASPETTI DELL’EDUCAZIONE MUSICALE 

  • Attività ritmiche attraverso l’utilizzo della voce, del corpo, e dello strumentario a percussione
  • Attività vocali sia parlate che cantate
  • Attività di conoscenza ed esplorazione degli strumentini didattici
  • Attività di sviluppo della memoria interiore e dell’orecchio interno
  • Attività di sviluppo delle capacità sensoriali
  • Attività per la discriminazione dei parametri sonori, timbro, altezza, durata, intensità.
  • Attività di gestione del corpo all’interno dello spazio
  • Attività di analisi strutturali di brani attraverso l’attività motoria sia attiva che passiva.
  • Uso dei giochi popolari infantili tratti dal nostro repertorio popolare

COMPETENZE IN USCITA

  • Saper progettare percorsi musicali idonei
  • Saper individuare le aree su cui lavorare
  • Saper gestire e migliorare attraverso le attività musicali una classe favorendo l’inclusione
  • Saper affrontare percorsi ritmico-motori e di gestione dello spazio, lavorando sullo sviluppo della spazialità e della lateralizzazione
  • Acquisizione di strumenti e strategie per favorire la comunicazione e la socializzazione

MATERIALI USATI

Videoproiettore, impianto stereo, strumenti vari e altro materiale fornito dalla docente. Si consiglia un abbigliamento comodo.

VALUTAZIONE DEGLI ESITI: In itinere, mediante la realizzazione di attività didattiche nell’ambito del laboratorio. 

Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato riconosciuto dal MIUR ai sensi della direttiva n. 170/2016.

MODALITA’ DI ISCRIZIONI

Il costo del corso è di 120 euro.

I docenti di ruolo possono iscriversi sul portale SOFIA (ID 68981) ed effettuare il pagamento tramite Carta del Docente, seguendo questa procedura:

  • Vai alla pagina “crea buono” accessibile dal Menu
  • Scegli di acquistare di persona presso esercente fisico
  • Inserisci l’importo del buono corrispondente alla quota di iscrizione (120,00 €)
  • Il buono creato sarà accompagnato da un codice identificativo (QR code, codice a barre e codice alfanumerico) che potrai salvare sul tuo dispositivo e inviare come pdf all’indirizzo: info@progettisonori.com

Tutti gli altri possono finalizzare iscrizione e pagamento cliccando il tasto “ISCRIVITI” su questa pagina.

Oltre alla Carta del Docente, il pagamento può essere effettuato tramite bonifico o carta di credito.

REGOLAMENTO

  • Le iscrizioni sono a numero chiuso con scadenza LUNEDI’ 17 OTTOBRE, vengono considerate valide solo dopo il ricevimento della quota di partecipazione e sono accettate, in base ai posti disponibili, secondo l’ordine di pagamento.
  • Alla ricezione del pagamento sarà inviata una mail di conferma di partecipazione, mentre la fattura sarà rilasciata direttamente in sede.
  • In caso di disdetta, da comunicare per iscritto alla mail formazione@progettisonori.it, le modalità di rimborso si atterranno a queste condizioni: per disdette comunicate entro il 17 ottobre sarà emesso un voucher pari all’importo versato; per disdette comunicate oltre il 17 ottobre, l’emissione del voucher sarà vincolata alla presentazione di un certificato medico o del referto di tampone molecolare.
  • In caso di cancellazione dell’iniziativa per qualsiasi causa, la responsabilità degli organizzatori si limita al rimborso integrale delle quote versate.
  • Come da prescrizione ministeriale, i pagamenti pervenuti tramite Carta del docente non possono essere annullati e/o riaccreditati dall’Ente di Formazione.
  • La partecipazione a questo corso, così come ad ogni iniziativa di qualsiasi Ente Formativo Accreditato, non prevede alcun riconoscimento in termini di Crediti Formativi. Tuttavia, a discrezione delle Direzioni Didattiche, l’attestato può essere valutato nell’ambito dell’assegnazione di attività extra-scolastiche o per la formulazione di graduatorie interne.

Referenze:

Informazioni aggiuntive

Docente Formatore

Laura Fermanelli

Tipo di prodotto

Corso

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “1° Corso MUSICA IN TUTTI I SENSI – Oderzo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.